Compito dell’Architettura è la ricerca dell’armonia.
Ogni progetto nasce da tale ricerca ed è influenzato dagli stimoli del luogo dove si interviene e dalle esigenze funzionali, sociali ed estetiche a cui il progetto dovrà dare risposte.
Vitruvio sosteneva che il progetto di un edificio deve basarsi su tre principi: forza, sapienza, bellezza
firmitas, utilitas, venustas.
La nostra continua ricerca di equilibrio tra questi tre principi col tempo si è estesa dall’Architettura all’Arte e al Design e ci ha portato alla scoperta di luoghi e sensibilità comuni alle varie discipline.
L’architettura è fatta anche di materia che trasformata dall’uomo a sua volta ha l’ambizione di trasformarlo.
Persino un mattone, scriveva Adolf Loos, ha un’ambizione sociale.
Armonia e materia ambiscono a diventare Arte, Architettura, Design.
Da qui che nasce l’idea di uno spazio interdisciplinare: KRYPTOS MATERIA.
Riproponendo in chiave moderna l’idea dell’antica bottega d’arte abbiamo creato un luogo dove si lavora, si progetta, si dialoga con gli artisti, dove le opere si contaminano vicendevolmente, dove architettura, pittura, scultura, fotografia e arti applicate trovano uno spazio comune e interagiscono tra loro.
Lo SPAZIO KRYPTOS è uno spazio disponibile a chi, come noi, è consapevole che l’arte elevi l’uomo verso l’armonia.